FB. IG.

Nasco nel 1989 e a parte questo, le sicurezze della mia vita sono davvero poche.

Sono un geometra ricreduto, una naturalista che si esprime tramite volontariato digitale e qualche sporadica escursione in Natura, una lettrice appassionata di fantascienza, una divoratrice di serie tv e documentari sul cibo e, per una più canonica presentazione da curriculum, sono una diplomata ILAS in grafica pubblicitaria, web design e programmazione PHP.

Mi piace presentarmi come una persona la cui unica costante è il cambiamento o, nel caso questo possa apparire troppo pretenzioso, il cibo.

È tutto un po’ nato dai fornelli della mia infanzia sempre accesi sotto ad una nuova preparazione e dalle discussioni e la condivisione di idee che nella mia famiglia hanno sempre avuto luogo intorno ad una tavola ben fornita di prodotti locali. L’ossessione è poi cresciuta negli anni, quando ho iniziato a viaggiare e ho realizzato che la valigia del ritorno era sempre piena di cibo del luogo spacciato per souvenir.

Ho addirittura un armadio pieno di packaging alimentari dal mondo.

… ma con le stranezze è meglio fermarci qui.

Amo il cibo. Amo comunicarlo in modo efficace e valorizzarlo ancor prima che possa essere sperimentato in prima persona. Amo sperimentarlo di persona, ovviamente. E amo che ogni percorso alternativo intrapreso nella mia vita mi abbia portato a far coesistere professionalmente le mie passioni per la Natura, il digitale e l’ossessione per il cibo.

who else is collective

Raph Regan

Consulenza e Ricerca
Co-Founder

Mirco Scognamiglio

Ricerca e Consulenza
Co-Founder